“Discesa” (in sanscrito) del divino nel mondo (umano, animale, vegetale, minerale). Nell’Induismo, manifestazioni di Viṣṇu. Non si tratta di incarnazioni (nel senso cristiano).